Perché i miei piedi crampano quando esercito?

I crampi del piede possono essere un’esperienza debilitante, soprattutto se si è impegnati in esercizi che richiedono di essere in piedi per tutto il tempo. Potrebbe essere tentato di smettere di esercitare, ma in molti casi i crampi possono essere prevenuti prendendo misure precauzionali. Tuttavia, se i crampi del piede non si allontanano nonostante le misure preventive, consultare un medico per escludere un problema medico sottostante.

spasmi

Il crampi nel piede è causato da una contrazione involontaria e forzata del muscolo che non diminuisce. I crampi lievi durano solo pochi secondi, mentre i crampi più gravi possono durare per diversi minuti o più. I gravi crampi possono essere dolorosi e i muscoli possono venire annodati e formare un grumo sotto la pelle. Chiunque può ottenere un crampo di piedi, ma sono relativamente comuni tra atleti novizi e atleti più esperti che sono sul loro piedi molto.

Le cause

Il motivo che i crampi si verificano è sconosciuto, secondo l’Accademia Americana dei Chirurghi Ortopedici, ma diverse cause sono state identificate come probabili sospetti. Le condizioni comunemente citate che portano a crampi includono fatica muscolare, mancanza di appropriati stretching, disidratazione e squilibri elettrolitici. Meno comunemente, i farmaci o un disturbo medico sottostante sono il colpevole. L’esercizio in un ambiente caldo può portare ad eccessiva sudamento, che contribuisce ulteriormente alla disidratazione. Se non state ottenendo elettroliti sufficienti nella vostra dieta, in particolare il sodio, il potassio e il magnesio, che possono anche contribuire ad ottenere i crampi del piede. Scarpe che non offrono supporto per i tuoi archi o non si adattano bene possono anche contribuire al problema.

Trattamento

Se si ottiene un crampo durante l’esercizio, interrompere ciò che si sta facendo e riposare. Rimuovi le scarpe, se indossi, allungate e massaggiate i piedi fino a quando i crampi non si allontanano. L’acqua potabile o una bevanda sportiva rafforzata con elettroliti possono anche aiutare. La carenza di potassio è un problema comune che porta a crampi e mangiare una banana, che contiene elevate quantità di elettrolita, può aiutare a rimediarlo. Se i crampi si fermano dopo l’esercizio, applicare calore se i muscoli sono stretti e freddi se i muscoli sono dolenti o teneri.

Prevenzione

Per evitare crampi di piedi, iniziare l’acqua potabile il giorno prima di un esercizio vigoroso. Bevi 1 a 3 tazze prima di esercitare, e rimani idratato durante l’esercizio prendendo piccoli sorsi d’acqua. Evitare di idratare completamente fino a che non si è finiti esercitando. Mangia una dieta che contiene frutta e verdura ad alto contenuto di minerali e prende un multivitaminico per garantire una corretta alimentazione elettrolitica. Riscaldare prima di esercitarti e allungare delicatamente i piedi. Secondo l’Università Foot and Ankle Institute, un tratto efficace per il fondo dei piedi viene eseguito ponendo le punte di un piede contro un muro, mantenendo il resto del piede piatto a terra. Piegate il ginocchio verso il muro, tenendo il ginocchio in linea con il piede. Tenere il tratto per 30 secondi e ripetere il movimento con l’altro piede. Stretching i muscoli della gamba, in particolare i muscoli del polpaccio, può anche aiutare. Se i piedi sono affaticati o sei affaticato, riposati e evitate di esercitarti nuovamente fino a quando non sarete completamente restaurati e il dolore si è dissipato. Acquistare nuove scarpe se i tuoi sono vecchi e usurati. Inserire delle solette o di altri supporti nelle scarpe può offrire supporto per i tuoi archi, riducendo la fatica. Se continui a provare crampi di piede durante l’esercizio, nonostante le misure per prevenirle, consultare un medico. Discutere tutti i farmaci che state assumendo per garantire che il crampi non sia un effetto collaterale.