Riso bianco e acne

I livelli elevati di insulina potrebbero essere responsabili della maggiore prevalenza di acne nelle società occidentali a causa di come innescano l’infiammazione e stimolano il rilascio di ormoni che promuovono l’acne, secondo una revisione del 2003 in “Biochimica comparativa e fisiologia”. Il riso bianco, se consumato in grandi quantità, può stimolare un rilascio esagerato di insulina che potrebbe essere responsabile, almeno in parte, per i vostri brufoli.

Carico di riso bianco e glicemico

Il carico glicemico o GL di una porzione di cibo è il modo migliore per determinare quanto insulina il tuo corpo produrrà quando si mangia. Il GL del riso è un fattore della quantità di carboidrati trovati nel servizio che si mangia e nel suo indice glicemico. Un GL di 10 o inferiore è basso, tra 11 e 19 è moderato, e 20 e superiore è alto. Una porzione di 1/2 tazza di riso bianco cotto ha un GL di 17, una porzione di 1 tazza, un GL di 34, e una porzione di 2 tazze, un GL di 69. Il GL di riso marrone è molto simile per il Stessi formati di servizio.

Carico e Acne a basso Glycemic

Riducendo il carico glicemico sostituendo elevati carboidrati glicemici come il riso bianco con scelte glicemiche più basse, più proteine ​​di carne, formaggio o noci, o più grassi di avocado o olio d’oliva, potrebbero aiutare a sbarazzarsi della vostra acne, come dimostrato in un Studio pubblicato nel numero di luglio 2007 del “American Journal of Clinical Nutrition”. I giovani nello studio hanno subito acne gravi e sono riusciti a ridurre il loro problema del 50 per cento in soli 12 settimane.

Evitare Alta Glycemic Foods

Se soffre di acne, ridurre il carico glicemico identificando i cibi nella dieta che presentano un elevato indice glicemico o che hanno un elevato contenuto di carboidrati. Evitare il riso bianco. Il riso bruno non è un’opzione migliore perché ha un GL simile. Eliminare altri alimenti ad alto contenuto glicemico e ad alto contenuto di carboidrati come patate, pane bianco e grano intero, corn flakes, fiocchi di granella, riso soffiato, anelli di avena e altri cereali da colazione, bibite analcoliche, zucchero, prodotti da forno e dessert.

Ridurre il carico glicemico

Per ridurre il GL dietetico, sostituire gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati e alti glicemici, compreso il riso bianco, con alimenti a basso contenuto di glicemia o di basso contenuto di carboidrati. Ad esempio, se di solito hai 1 tazza di riso bianco con qualche pollo e verdure, puoi eliminare il riso bianco o avere solo 1/4 di tazza mescolata con una quantità maggiore di pollo e verdure. Aggiungere un po ‘di latte di cocco per grassi extra se temete che il vostro pasto non sarà soddisfacente abbastanza. Se ti piace il sushi, puoi passare a sashimi o fare il tuo sushi senza riso. Sostituire i budini bianchi con yogurt o formaggio ricchi, mescolati con alcune bacche e noci.