Cosa fanno gli alberi lunghi di mezzo pollici per il tiro di golf?

I golfisti cercano sempre più distanza ai loro colpi e un modo semplice per ottenere più distanza è quello di aumentare la velocità del clubhead. Un club più lungo mette il clubhead su un arco più grande per una maggiore velocità, quindi alcuni giocatori allungheranno gli alberi sui loro club per guadagnare distanza. Mentre può aiutare alcuni giocatori, non è la cosa migliore per ogni giocatore e solo una buona idea per alcuni club nella tua borsa.

Autisti

I conducenti possono essere allungati fino a 48 pollici, che è la lunghezza massima per i club ammessi dalle Regole del Golf. Anche se non c’è una lunghezza standard per un conducente, la maggior parte sono venduti tra 45 e 46 pollici. L’aggiunta di lunghezze a un pilota può aumentare la velocità e la distanza della testa del club, ma la lunghezza aggiuntiva rende più difficile controllare la testa del club e un colpo a faccia centrale ha il maggior impatto sulla distanza. I clubfitters consigliano ai giocatori di colpire il più lungo pilota che possono controllare.

Fairway Woods

I boschi di fairway vengono utilizzati per la distanza e talvolta per attaccare il verde, e la maggior parte dei giocatori utilizzano alberi di grafite più leggeri dell’acciaio. Il peso più leggero consente un albero più lungo, ma l’albero a 3 legno normalmente è tagliato un centimetro più corto del guidatore per offrire un maggiore controllo.

Irons

Le lunghezze dei ferri sono abbassate di 1/2 pollice ciascuna dal ferro 3 al cuneo di pitching. Il maestro clubmaker Ralph Maltby dice che l’aggiunta di lunghezza da 1/2 pollici può aggiungere circa 5 a 7 metri di distanza per ferri da stiro. Ma l’albero più lungo rende ancora più difficile controllare la testa del club, cosa ancora più importante quanto più vicino si arriva al verde.

Raccordo Club

Per tutti i club, il modo migliore per aggiungere distanza è quello di giocare con i club che si adattano al tuo swing. Ogni giocatore è diverso dalla palla, quindi la lunghezza dell’albero deve adattarsi alla singola oscillazione. I clubfitters utilizzeranno un grafico con i polsi del golfista per iniziare le misurazioni, quindi regolare la lunghezza dei club in base alla posizione. La prova comprende l’utilizzo di nastro adesivo, che mostra dove la palla incontra la superficie del club sulle diverse lunghezze. Per alcuni giocatori, un club più corto promuoverà un tiro più coerente e maggiore distanza.

Juniors

Fare attenzione quando si dimensionano i club per i giocatori giovanili. I club costruiti per i più piccoli hanno gli alberi più leggeri e più flessibili. L’istruttore rinomato Hank Haney dice che semplicemente tagliare i randelli degli uomini per adattare i junior risultati in un albero che è troppo rigido e ancora troppo pesante.