Anguria dopo un allenamento

Se sei un atleta serio o un appassionato di fitness hard-core, gestire la tua alimentazione per prestazioni ottimali può sembrare difficile. La nutrizione post-esercizio è particolarmente importante per riempire i liquidi, gli elettroliti e il glucosio che sono stati esauriti durante l’allenamento. Ma non devi andare a grandi passi per conciare il perfetto pasto allenamento. L’anguria deliziosa e deliziosa ha tutto il necessario per rifornirsi di carburante, oltre a prestazioni che migliorano i benefici che migliorano la salute e l’idoneità nel lungo periodo.

Durante l’esercizio aerobico e anaerobico, le cellule muscolari dipendono pesantemente dal glicogeno, dalla forma di stoccaggio dei carboidrati nei muscoli e nel fegato. Consumare l’anguria poco dopo il tuo allenamento può aiutare a ricostituire i depositi glycogen depletati, rifornendo i muscoli per il tuo prossimo allenamento. Secondo un articolo pubblicato dall’Accademia sportiva statunitense di Gregory Tardie, PhD, c’è una finestra di due ore dopo l’esercizio che è ottimale per il rifornimento di carboidrati, dopo di che la sintesi di glicogeno rallenta a circa il 2 per cento all’ora. Tuttavia, Tardie suggerisce che consumare 50 g di carboidrati ogni due ore dopo l’esercizio intenso solleva il tasso di ricostituzione al 5 per cento all’ora. Quattro tazze di anguria contengono circa 50 g di carboidrati, perfetti per il rimontaggio del glicogeno post-esercizio.

Durante l’esercizio fisico, il corpo perde acqua attraverso sudorazione e respirazione. Ripristinare il tuo equilibrio di liquido è essenziale per i sistemi del tuo corpo. L’elevato contenuto di acqua dell’anguria lo rende un naturale sfinitore di sete e un rifornitore fluido dopo l’esercizio fisico. Inoltre, l’anguria contiene importanti elettroliti essenziali per la funzione nervosa e la salute del cuore che si esauriscono attraverso il sudore.

Uno studio del USDA del 2007 pubblicato nella “Journal of Nutrition” ha scoperto che soggetti sani da 36 a 69 anni che hanno consumato 1.500 g di succo di anguria per tre settimane hanno significativamente aumentato i livelli disponibili dell’ammino-acido L-arginina, importante per la salute dei vasi sanguigni e l’articolazione funzione. L-arginina ha anche dimostrato di aumentare le prestazioni atletiche. In uno studio del 2010 pubblicato nel numero di agosto 2010 del “Journal of Applied Physiology”, i ricercatori hanno scoperto che l’arginina ha aumentato la tolleranza all’esercizio fisico e le prestazioni negli uomini sani, consentendo loro di lavorare più duramente con meno spese di energia.

L’anguria ha dimostrato di abbassare la pressione sanguigna. In uno studio del 2010 pubblicato sul “American Journal of Hypertension”, ricercatori dell’Università di Florida State Arturo Figueroa e Bahram Arjmandi hanno somministrato giornalmente le dosi di L-citrulina / L-arginina estratte da anguria a soggetti pre-ipertensivi nei loro 50 anni in un periodo di sei settimane. I loro risultati hanno rivelato che tutti i soggetti hanno mostrato una migliore funzionalità arteriosa e una bassa pressione sanguigna. Poiché le arterie svolgono un ruolo importante nella consegna dell’ossigeno durante l’esercizio, consumando l’anguria dopo l’esercizio può aumentare la funzionalità cellulare aerobica durante i futuri allenamenti.

Rifornimento dei glicogeni

Reidratazione e rifornimento elettrolitico

Miglioramento delle prestazioni degli esercizi

Miglioramento della pressione sanguigna