I migliori formaggi a basso contenuto di grassi

Se sei un amante del formaggio che cerca di rasare il grasso dalla tua dieta, sei fortunato. I formaggi a basso tenore di grassi non sono tutti gengive, scuse insolite per la vera cosa. Scegli i formaggi a basso contenuto di grassi o le opzioni fortemente aromatizzate, con grassi ridotti, per il meglio del gusto e della consistenza. Anche i migliori formaggi a basso contenuto di grassi agiscono in modo diverso rispetto ai loro omologhi a base di grasso quando si scioglie e possono avere contenuti nutrizionali inferiori, in modo da essere consapevoli delle potenziali implicazioni di sostituirle nelle ricette.

Alcuni dei migliori formaggi a basso contenuto di grassi vengono in questo modo naturalmente. Il formaggio di feta, una varietà grezza friabile, contiene 6 grammi di grasso per oncia – confrontare questo con i 9 grammi che si trovano in cheddar o gli 8 grammi in svizzero. Usalo sbriciolato su insalate o sciolto su una pita con fette di pomodoro per una pizza a basso contenuto di grassi. La feta contiene meno proteine ​​rispetto alle varietà dure, però – solo 4 grammi per oncia contro 7 a 8 grammi di formaggi duri a grasso. Il feta a bassa percentuale di grassi smette circa la metà dei grammi grassi, lasciandovi solo 3 per oncia e un compromesso minimo nel sapore.

Ricotta è un altro formaggio morbido che è naturalmente basso contenuto di grassi. Le varietà di latte intero forniscono 4 grammi di grasso per oncia e varietà a scorrimento oa bassa percentuale di grassi forniscono 2 grammi. Ricotta non può essere un sostituto per formaggi duri su nachos o in un panino, ma si può mescolare con bacche e una pioggerella di miele da mangiare come dessert. Spalmare sul pane tostato in luogo di formaggio cremoso, o aggiungerlo alla pasta per fare una salsa cremosa.

La mozzarella a basso contenuto di grassi rende un buon formaggio snack. I bastoncini, denominati “parte-scremato”, contengono solo 6 grammi di grassi, forniscono 7 grammi di proteine ​​con 86 calorie e poco più di 200 milligrammi di calcio. La mozzarella schiacciata a pezzetti si scioglie bene anche su una pizza fatta in casa o in un panino alla griglia con un compromesso minimo di sapore.

Quando si desidera una varietà di formaggi duri, come il cheddar e l’svizzero, si cercano i tipi denominati “2 per cento” per ottenere il sapore e il gusto più autentici. Quando il grasso è ridotto del 50 per cento o più, la trama del formaggio soffre e può includere ingredienti non presenti nel formaggio pieno di grassi. Il cheddar a grasso ridotto soffre anche in termini di contenuto di calcio. La varietà di grassi in genere contiene circa 815 milligrammi per oncia, mentre il grasso ridotto offre solo 213 milligrammi. Le varietà importate dall’Irlanda possono avere un sapore e una struttura superiori rispetto alle versioni nazionali che hanno aggiunto agenti di colorazione e decapaggio.

I migliori formaggi a grassi ridotti hanno ingredienti minimi aggiunti, moderati livelli di sodio e un sacco di calcio di costruzione di ossa. Sapori speziati, come la fetta di peperoncino o fagiolini di pomodoro e basilico, hanno un gran sapore, ma spesso sono dotati di sodio del 20% in più rispetto alle loro controparti di grasso. Il grasso che risparmia con formaggio a grasso ridotto non può valere il compromesso di texture, gusto e nutrizione.

Feta

Ricotta

Bastoncini di mozzarella

Formaggio stagionato

Lettura di etichette